MARCHIO DI CERTIFICAZIONE SMALTO PORCELLANATO


26 Ottobre 2021 » Comunicazioni

MARCHIO DI CERTIFICAZIONE SMALTO PORCELLANATO

In seguito alle modifiche normative nel codice di proprietà industriale italiano, con la quale l’Italia ha recepito la Direttiva UE 2015/2436, è variata la disciplina del marchio collettivo ed è stato istituito il marchio di certificazione, che ha lo scopo di certificare la sussistenza di determinate caratteristiche di prodotti o servizi.

Nel 2020 CISP ha fatto richiesta che il marchio collettivo SMALTO PORCELLANATO fosse convertito in marchio di certificazione.

Siamo felici di annunciare che l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (UIBM) ha approvato la nostra richiesta.

La dicitura SMALTO PORCELLANATO, accompagnata da logo distintivo, è ora a tutti gli effetti un marchio di certificazione.

L'utilizzo del marchio è aperto a tutte le imprese che ne faranno richiesta, a fronte del rispetto delle regole contenute nel Regolamento di utilizzo depositato presso l'Ufficio Brevetti.  

Le aziende possono utilizzare il marchio nella propria documentazione tecnica e promozionale, non solo al fine di connotare e distinguere il materiale dagli altri rivestimenti e dalle vernici, ma anche per dimostrare la natura e la qualità del prodotto. 

Per maggiori informazioni: cisp@cisp.it


Torna alle news